In un‘America semi futura, il presidente degli Stati Uniti è ormai ostaggio del mondo digitale. L’imperativo è essere performanti e cybertuttologi, o almeno così lo vorrebbe la sua Amministrazione.

Ma Wilson, come ricorda sempre ai suoi collaboratori, ha il know how di un bambino di tre anni: tra la scimmia e il pappagallo e condivide faticosamente il planning. Non lo incoraggia il fratello reverendo, ancora più offline del parente presidente.

Ma il dado è tratto e l’America sta per lanciare il bot, Freddie XXX, sulla Luna (nome in codice dell’operazione: FAT MOON), e da lì al futuro, governerà gli algoritmi del mondo.

 

CREDITI

Veronica Pivetti – Carol “Rice” Taylor

Paolo Conticini – Presidente Wilson

Ludovica Bizzaglia – Angie Stracci

Riccardo Maria Manera – Freddie XXX

Yari Gugliucci – Willie Stracci

Pia Engleberth – Glenda Stracci

Sergio Mancinelli – Colonnello Jefferson

Settimo Palazzo – Reverendo Dutch

Michele Balducci – Bo “Spring roll”

Micol Azzurro – Lilly Baker

Eric Bedini – Andrew Lee

___________________________________________________

Sceneggiatura – Giovanna Gra

Regia – Veronica Pivetti

Produzione – Pigra srl, YouSquare.it